• Ufficio Stampa

Weekend nero per serie C e serie D, sconfitte a Induno Olona e Lecco.


Primo stop in campionato per il VTB-Maxi Sport, rimontato e sconfitto al tie break nella trasferta di Induno Olona dopo essere stato in vantaggio di due set.

Confermato il sestetto reduce dal successo su Pro Patria con Badiane opposta a Zucchi, Sala e Mapelli in posto quattro, Isacchi e Dozio al centro e Ronchetti libero.

Le prime fasi sono di marca varesotta, con le locali che partono forte raggiungendo anche cinque punti di vantaggio, il VTB però non si perde d’animo, punto dopo punto rimonta e grazie a un parziale di 4-13 si porta avanti di quattro lunghezze sul 12-16; nel finale le locali provano a rientrare ma ogni tentativo viene rintuzzato dal Volley Team che chiude 23-25.

Tornate in campo con ben altro piglio, le bianco blu cercano di scappare sin dalle prime battute, grazie a un servizio incisivo; dal 14-21 un piccolo calo permette alle locali di riavvicinarsi ma senza troppi patemi le barzaghesi si portano in vantaggio 0-2 con un parziale da 21-25.

Nel terzo set il sestetto di coach Tona è bravo a ricucire i due break di svantaggio accumulati a inizio frazione, ma sul 17-17 qualcosa si inceppa, un errore gratuito in contrattacco dà il vantaggio alle locali e da quel momento in poi Sala e compagne commettono parecchi errori al servizio, perdendo 25-19.

Induno prende coraggio e nel quarto e quinto set aumenta il proprio livello di gioco, mentre il VTB non riesce più ad esprimersi come nei precedenti due set e mezzo; tra errori gratuiti e poca incisività al servizio e negli altri fondamentali, le locali completano la rimonta aggiudicandosi l’incontro al tie break: 25-15 e 15-10 i parziali delle ultime due frazioni, a testimoniare il crollo delle bianco blu.

Partita dai due volti in cui le giovani di coach Tona alla lunga hanno pagato tutta la loro inesperienza, perdendosi non appena le locali le hanno messe in difficoltà. Settimana prossima le barzaghesi avranno comunque l’occasione di riscattarsi immediatamente nel match casalingo che le vedrà ospitare le milanesi del Milano Team Volley, formazione neopromossa reduce dalla sconfitta interna con Lodi. Appuntamento alle ore 21.00 a Barzago, Palestra Comunale Via Leopardi.

Renault De Maio Vivi Volley Induno – VTB Maxi Sport: 3-2 (23-25, 21-25, 25-19, 25-15, 15-10)

VTB: Manzoni, Sala (6), Mapelli (12), Smit, Badiane (18), Ghezzi (1), Ronchetti (L1), Zucchi (5), Isacchi (3), Dozio (15), Redaelli (3), Corti. N.E. Magni (L2) ALL.: Tona-Colombo

Pesante KO per le giovanissime bianco blu del Volley Team Brianza, sconfitte nel primo derby del campionato di Serie D giocato a Lecco contro la Picco.

I parziali raccontano di un incontro in cui Colombo e compagne non sono mai riuscite ad entrare in partita, subendo oltre modo il servizio avversario e faticando in tutti i fondamentali; troppe difficoltà che hanno permesso alle avversarie di chiudere la gara facilmente in meno di un’ora. Emblematico il secondo set con un parziale di 13-0 che ha definitivamente tagliato le gambe alla formazione di coach Pavanetto, che non si è più ripresa cedendo 25-4 e 25-9 nelle ultime due frazioni.

Ora le barzaghesi sono attese da una settimana dura, in cui dovranno cercare di dimenticare questa brutta prestazione per prepararsi al meglio al match di sabato prossimo che le vedrà ospitare le comasche del Volley Longone. Appuntamento per le ore 18.00 a Barzago, Palestra comunale Via Leopardi.

Pallavolo Picco Lecco – Volley Team Brianza PG: 3-0 (25-12, 25-4, 25-9)

VTB: Rigamonti, Giacchetta, Vertemati, Colombo, Onofri, Kaceli, Cherchi, Sy, Lupoli (L1), Bertazzolo, Fustella, Rupani (L2). All. Pavanetto-Conti

#sulemaniperilteamvolley


121 visualizzazioni

GRUPPO SPORTIVO BARZAGHESE

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Via Leopardi, 1 - 23890 - BARZAGO -LC-

C.F./P.IVA 01636020131

PALLAVOLO NIBIONNO

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Via Kennedy, 6 - 23895 - NIBIONNO FRAZ. TABIAGO -LC-

C.F./P.IVA 02469650135

Volley Team Brianza 2015 - Tutti i diritti riservati. Non è possibile copiare integralmente o parzialmente i contenuti di questo sito senza autorizzazione.