• Ufficio Stampa

Serie C si salva al tie break, Serie D lotta ma cade a Longone


Con il sesto tie break nelle ultime otto partite il Volley Team Brianza Maxi Sport supera in rimonta Milano Team Volley, squadra ostica reduce da cinque vittorie consecutive.

VTB così in campo: Zucchi in diagonale con Manzoni, Sala e Assi in posto quattro, Dozio e Corti al centro e Ronchetti libero.

Primo set sul velluto per la formazione di coach Tona che approccia alla grande la partita e nonostante qualche problema di adattamento al servizio scava sin dall’inizio un solco importante, che arriva fino alla doppia cifra per il 15-25 finale.

Le locali non ci stanno e dopo una prima fase in cui Sala e compagne cercano nuovamente di scappare, cominciano a macinare gioco recuperando e prendendo anche cinque punti di margine; nel finale il tentativo di rientro delle barzaghesi si ferma sul 21-19 e Milano riapre i giochi con un parziale di 25-19.

Sulle ali dell’entusiasmo le milanesi partono forte e raggiungono in men che non si dica i cinque punti di margine che mantengono per quasi tutta la durata del set, complice un VTB impreciso; le bianco blu sono però decise a vender cara la pelle e si portano anche in vantaggio sul 20-21 prima di cedere ai vantaggi 27-25.

Come nel match con Pro Patria, coach Tona opta per il cambio in regia: dalla quarta frazione in campo c’è Smit mentre Assi lascia il posto a Ghezzi in posto quattro; MTV è decisa a portare a casa la vittoria ma il VTB, con in campo quattro Under 18, vuole a tutti i costi riaprire i giochi e dopo una prima fase di sostanziale equilibrio rompe gli indugi avvantaggiandosi di quattro lunghezze; nel finale le milanesi provano a rientrare ma il tentativo viene prontamente respinto da Sala e compagne che trascinano la gara al quinto set con il punteggio di 21-25.

La lotteria del tie break questa volta sorride alle barzaghesi che partono forte e acquisiscono un paio di punti di vantaggio che riescono a mantenere fino alla fine, con il 13-15 che sancisce la fine dei giochi e il ritorno alla vittoria del Volley Team Brianza.

Nonostante qualche imprecisione di troppo e gli acciacchi che stanno colpendo la squadra nell’ultimo periodo, le bianco blu stanno mostrando segni di miglioramento sul piano del gioco, aspetto fondamentale per affrontare questa fase che prevede altre due trasferte prima del ritorno tra le mura amiche. Sul fronte realizzativo ottima gara per Sala e Manzoni, autrici rispettivamente di 22 e 21 punti, mentre la coppia di centrali si è ben distinta per l’ottimo lavoro a muro con 15 punti e tanti palloni toccati.

Sabato 3 marzo il VTB sarà in trasferta a San Martino in Strada per la sfida contro Properzi Lodi, all’andata la gara finì 3-1 in favore delle brianzole che cercheranno di ripetersi per spezzare questa “maledizione” del tie break e tornare con tre punti fondamentali per la classifica, che le vede in quinta posizione a un solo punto dalla zona play off. Inizio gara ore 21.00 nel palazzetto di Via Mattei.

MTV Gatti E C. - VTB Maxi Sport: 2-3 (15-25, 25-19, 27-25, 21-25, 13-15)

VTB: Assi (6), Manzoni (21), Sala (22), Mapelli (1), Smit (1), Ghezzi (6), Ronchetti (L1), Zucchi, Dozio (15), Redaelli, Corti (13). N.E. Magni (L2), Isacchi. ALL.: Tona-Colombo

Non riesce a sbloccarsi la Serie D del Volley Team Brianza che a Longone al Segrino incassa un altro 3-0, nonostante un’ottima gara in cui le giovani bianco blu hanno dato del filo da torcere alle ben più navigate avversarie.

Nel primo set la gara è equilibratissima e le brianzole sono decise a ben figurare, giocando sciolte e prendendo anche qualche punto di vantaggio, salvo poi farsi recuperare e dal 21-21 subire un break di 4-0 che chiude il parziale su 25-21.

Come troppo spesso accaduto in stagione, le occasioni mancate mandano la formazione di coach Pavanetto nel baratro, con Colombo e compagne che al rientro in campo non accennano la minima resistenza al gioco avversario, soccombendo per 25-11.

La reazione arriva nel terzo set ma le esperte comasche riescono sempre a condurre il gioco e solo nel finale il VTB tenta di riaprire i giochi, fermandosi però sul 21-20 e subendo come nel primo set il break decisivo che chiude il match sul 25-20.

Altra occasione buttata per le giovani barzaghesi, che per l’ennesima volta sono vittime della loro poca esperienza e nei momenti clou non riescono a piazzare la zampata decisiva. Da segnalare l’esordio in serie D per Sala e Combi, giovanissime classe 2003 che ben si stanno comportando in questa stagione.

Come per la Serie C, anche la formazione di coach Pavanetto è attesa da altre due trasferte: sabato prossimo si giocherà a Sondalo, campo difficile soprattutto per la temperatura, storicamente non delle più alte. Inizio gara ore 20.30.

Volley Longone 1987 – Volley Team Brianza PG: 3-0 (25-21, 25-11, 25-20)

VTB: Rigamonti, Giacchetta, Vertemati, Colombo, Onofri, Kaceli, Combi, Sala, Badiane, Lupoli (L1), Orsanigo, Perego. All. Pavanetto-Conti


93 visualizzazioni

GRUPPO SPORTIVO BARZAGHESE

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Via Leopardi, 1 - 23890 - BARZAGO -LC-

C.F./P.IVA 01636020131

PALLAVOLO NIBIONNO

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Via Kennedy, 6 - 23895 - NIBIONNO FRAZ. TABIAGO -LC-

C.F./P.IVA 02469650135

Volley Team Brianza 2015 - Tutti i diritti riservati. Non è possibile copiare integralmente o parzialmente i contenuti di questo sito senza autorizzazione.