top of page

Recap 27/2/24


Consueta settimana di partite per il Volley Team Brianza, ma che emozioni! Sfide da dentro o fuori e contro prime della classe in Serie C e Serie D, e le Coppe giovanili che generano sorrisi e applausi.

Tutto comincia Mercoledì con la Seconda Divisione U21 disputata dall'Under 16 Bianca di Verona e Mariani. Il 3-2 finale racconta sicuramente una partita lunga, ma soprattutto forte caratterialmente. Con due set vinti in rimonta (il tie-break soprattutto, sotto 3-8 per le avversarie di Paderno Dugnano) le squadra conquista la terza vittoria in Campionato e si prepara ad andare in casa della capolista Bernareggio. 

La storia si ripete anche sabato in Coppa Under 16, in cui la stessa Under 16 Bianca si prende la partita al tie-break ospite di Dream Volley Lesmo. Ruoli e combinazioni nuove sembrano fare perdere di lucidità alle ragazze, ma poi con la solidità tecnica che le ha caratterizzate nei mesi autunnali e questo inizio 2024, giocano un ultimo set da vera squadra e vincono meritatamente la prima partita di questa Coppa Provinciale.

Giovedì è la volta dell'Under 18 di Pavanetto e Magni. I Sedicesimi di Finale del Campionato valgono un posto tra le prime otto del Comitato. Le avversarie di Viscontini soffiano via il primo set con astuzia e sbagliando davvero pochissimo. I successivi tre set si disputano in un ambiente caldissimo, che spinge le squadre e che aiuta ad inscenare una gara che definire adrenalinica è riduttivo. Uno, due,tre: tre set di fila vinti dal VTB dopo innumerevoli battaglie a rete e altrettante sul pavimento per non far cadere la palla. Gli applausi del palazzetto di Barzago alla fine sono per tutte le ragazze presenti, e il VTB avanza agli Ottavi di Finale, dove troverà la compagine di Desio da ospite.

In Serie C, sabato sera, il gruppo di Under 18 vive un po' sulle montagne russe e dopo un primo set giocato ma non abbastanza determinato, riordina le idee nel secondo (vinto alla fine) e nel terzo con una buona pallavolo di tecnica e carattere. Peccato che le energie sembrano finite e il quarto scivola via troppo in fretta (14-25 il parziale) e Valmadrera conquista così 3 punti che la tengono in corsa per la zona play-off.

L'Under 14 di Pasina, Minotti e Gerosa continua il percorso in Coppa Under 16 con una bella vittoria di squadra a Galbiate, strappando uno 0-3 alle avversarie per la terza vittoria su tre gare giocate. Un sabato positivo che da grandi segnali per un proseguo nell'insegna del sorriso.

Sorride un po' meno per il risultato, ma certamente per le prestazioni, l'Under 13 delle stesse Pasina, Minotti e Gerosa.

Due gare nella stessa giornata di domenica, con la sconfitta per 2-3 al mattino contro Volley Calolzio e per 3-0 in serata in favore di Casati Arcore. Tanti i nuovi aspetti tattici in evoluzione, diverse soluzioni che coinvolgono anche atlete Under 12 e soprattutto molti segnali di crescita individuale. Bottino scarso? No, pieno, e motivante per il lavoro futuro!

L'Under 12 di Marelli e Lupoli nella giornata di domenica è ospitata da Polisportiva Valmadrera. La partita è avvincente, ma termina con il risultato di 3-0 per le padrone di casa. Il VTB lascia la palestra senza punti ma con tante belle cose mostrate e da imparare, perchè una cosa è certa: la strada sembra proprio essere quella giusta!

In Under 16 Blu, il Campionato non è ancora finito! La squadra di Verona e Bresciani raccoglie il secondo 3-0 casalingo di fila ai danni di Cinisello e vola ai Sedicesimi di Finale. Una partita che a tratti ha anche rischiato di essere in discussione, ma che è stata raddrizzata con solidità tecnica ed organizzazione di gioco: due requisiti fondamentali di una squadra che vuole essere determinata. Ora ad attendere le ragazze del VTB ci sono quelle del Volley Brianza Est, squadra che già conoscono bene e con la quale ha generato due belle partite di Campionato nel Girone A1.

In Serie D le ragazze ci avevano provato sabato, ma forse senza crederci a sufficienza. Le ragazze, guidate da Verona e Pasina, a Cadorago affrontano la seconda della classe, determinata a riconquistarsi il primato dopo la sconfitta di settimana scorsa a Montesolaro. Due set nell'ombra del solido gioco avversario, con sprazzi di luce decisamente positivi dimostrando di poter dire la propria. Il terzo set, però, è una musica diversa: si lotta a rete, si spinge al servizio, si difende tanto (purtroppo non tutto) e si resta lì fino al 17-17. Poi Olimpia Cadorago scappa via, e il tentativo di riprenderla si infrange sul 25-21 finale, con un po' di rammarico per alcune indecisioni pagate davvero care. Peccato, il VTB resta a 9 punti in classifica.

Ed eccoci agli appuntamenti più caldi, quelli più emozionanti e stravolgenti del fine settimana: i Gruppi S3!

A Missaglia, L'S3 Green di Molteni gioca con Verano, Nibionno e Missaglia e da prova che si può sempre fare meglio e dare di più, ma di passi avanti se ne stanno facendo parecchi!

A Calolzio, invece, l'S3 Red sfida nel consueto triangolare Oggiono e Calolzio. Raccoglie una sola vittoria contro Calolzio e un set con Oggiono, senza mai mollare e dimenticarsi di quanto sia bello giocare di squadra.

Si va avanti, quindi, con febbraio che lascia segnali importanti di crescita per ogni gruppo. Con la certezza che ormai il territorio conosce bene: a Barzago, la pallavolo non si spegne MAI.

29 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page