Tie break vincente per la Serie B2


Al termine di un match lungo e impegnativo, il Volley Team Brianza LDM ha avuto la meglio al tie break sulla Pallavolo Concorezzo, riscattando immediatamente la sconfitta della scorsa settimana e muovendo la classifica, pur rimanendo al quarto posto (con una gara ancora da recuperare).


Con il tecnico Simone Tona ancora assente, coach Pavanetto schiera in sestetto Tresoldi al palleggio, Manzoni opposto, Piccoli - Do Nascimento schiacciatrici, Corti e Dozio al centro e Ronchetti libero; Concorezzo risponde con Colombo alzatrice, Badiane opposto, Brambilla - Villa in posto quattro, Zanini e Dell’Acqua al centro e Rota libero.


Nel primo set le barzaghesi scendono in campo con determinazione e cercano a più riprese di prendere il largo, ma la formazione locale rimane aggrappata al match con le unghie e mantiene il set in equilibrio fino al 16-16; nel finale Manzoni e compagne riescono però a trovare lo spunto decisivo e si aggiudicano il parziale con il punteggio di 21-25.

Nella seconda frazione è Concorezzo a partire meglio e un VTB decisamente scarico fatica oltremodo a riproporre il gioco positivo mostrato in avvio di gara, facendo così lievitare rapidamente il vantaggio della formazione di casa che si mantiene intorno ai cinque punti fino alle battute finali; coach Pavanetto prova ad attingere dalla panchina e inserisce prima Cesana, poi Dell’Oro e infine Pisello: la situazione però non cambia e Concorezzo chiude 25-18.

In casa VTB affiorano i fantasmi della sconfitta di Monza (3-1 dopo aver vinto il primo set) e il terzo set ricalca l’andamento del secondo, con Concorezzo che prende il largo e concede poco alle barzaghesi, fallose e in difficoltà soprattutto nel ritrovare il servizio efficace mostrato nel primo parziale. 25-19 il punteggio che manda il match sul 2-1.

Dopo un avvio sulla falsariga del set precedente, il VTB riesce a riprendere subito le avversarie e torna ad esprimere una buona pallavolo: Cesana, in campo per una spenta Manzoni, trova continuità in attacco, Dozio e Corti (suo l’ace che chiude il set) fanno male al servizio e il VTB dopo un set equilibrato riesce a trovare nel finale lo spunto per portarsi sul 2-2 e allungare così la gara al tie break con un parziale di 21-25.

Nel quinto e ultimo set, le barzaghesi partono molto forte e si portano rapidamente sul punteggio di 1-6, per poi girare sul 4-8; dopo il cambio campo il gap si dilata ancora fino al 6-13 e 8-14: a questo punto il VTB commette l’errore di rilassarsi e concedere qualcosa di troppo a Concorezzo che si lancia in una disperata rimonta, ma su 12-14 un attacco di Piccoli manda i titoli di coda al match, portando in dote due punti preziosissimi per la classifica.


“Abbiamo avuto un buon approccio alla gara e siamo stati bravi a sfruttare alcune imprecisioni avversarie nel primo set - spiega coach Pavanetto - poi siamo calati al servizio e non siamo più riusciti a contrastare il loro gioco, risultando anche piuttosto fallosi e imprecisi negli appoggi. Ottima la risposta della panchina che ha dato una spinta per il riscatto del quarto e quinto set, unitamente al servizio che è stato anche la chiave dell’ottima partenza nel tie break”


Nelle parole della centrale Valentina Corti, la soddisfazione per il bel risultato ottenuto: “Era importante tornare ad esprimere il nostro gioco dopo la brutta sconfitta della scorsa settimana, ci siamo riuscite solo a tratti ma sono contenta della reazione avuta dalla squadra dopo due set molto complicati come il secondo e il terzo. In vista della prossima partita dovremo lavorare per sistemare alcuni aspetti del nostro gioco nei quali siamo ancora un po’ carenti, ma lo facciamo con molta più fiducia.”


Prossima gara che vedrà la formazione barzaghese ospitare il fanalino di coda Induno Olona, in un match fondamentale per confermarsi dopo questa bella vittoria. La buona notizia per lo staff è il ritorno all’attività dell’atleta risultata positiva al covid alla vigilia della prima del campionato.


Robosystem Concorezzo - VTB LDM Barzago: 2-3 (21-25, 25-18, 25-19, 21-25, 12-15)


VTB: Dell’Oro, Manzoni, Do Nascimento, Piccoli, Ronchetti (L1), Tresoldi, Pisello, Dozio, Cesana, Rupani (L2), Corti. N.e.: Besana G, Besana A, Giacchetta. All.: Pavanetto - Verona


Concorezzo: Villa, Vitaglione, Zanini, Maestroni, Colombo, Kasapovic, Rota (L), Dell’Acqua, Brutti, Pedrini, Brambilla, Badiane. All.: Bonollo - Oggioni


Arbitri: Mantegna - Forcella

190 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti