E' di nuovo vittoria per il VTB MaxiSport



Dopo un digiuno lungo 3 giornate, con l’ultima vittoria risalente al 28 ottobre nel match contro Busto Arsizio, alla ripresa dei campionati il VTB MaxiSport ritrova il sorriso e si aggiudica l’importante scontro salvezza con Agrate per 3-1.


Le bianco blu, evidentemente rinvigorite dalla pausa Natalizia, fanno gara di testa per i primi due set e si portano in vantaggio per 2-0 con i parziali di 25-18 e 25-21, mostrando finalmente un buon gioco dopo le tante difficoltà del mese di dicembre.

Nella terza frazione il VTB parte ancora forte e prende un break di vantaggio; le avversarie peró riescono a trovare la giusta reazione e riportano il punteggio in parità sul 13-13: il resto del parziale è una lotta, con Agrate che prova a scappare e le bianco blu che giocano alla pari, fermandosi peró sul 23-23 e concedendo il set alle avversarie con il minimo scarto, 23-25.

Con grande forza e consapevolezza le barzaghesi tornano in campo decise ad archiviare i tre punti e dopo una partenza sprint, 4-0, sono brave a mantenere il vantaggio fino al 25-21 che chiude set e partita.


Nonostante la bella vittoria, la classifica non sorride alla formazione di coach Tona che si trova ancora all’11º posto in graduatoria, anche se a un solo punto dalla 7ª posizione; sabato prossimo le bianco blu avranno comunque l’occasione di ripetersi e lasciare la zona “rossa”nella trasferta di Induno Olona, contro una squadra giovane che attualmente occupa la penultima posizione: inizio gara alle ore 21 presso il palazzetto di via Croci.


VTB MaxiSport – Agrate Motori Volley: 3-1 (25-18, 25-21, 23-25, 25-21)


VTB: Manzoni (8), Sala (16), Alberio (L1), Onofri (1), Galigani (1), Ghezzi (17), Cottini (4), Dozio (11), Corti (16). N.E. Magni (L2), Besana, Cesana, Giacchetta All. Tona-Figini-Pavanetto

AGRATE: Colombo (2), Sala (1), Beretta (8), Comi (13), Speranza (20), Persetti, Isella (L), Camocardi (8), Vitaglione (4). N.E. Cecconello, Corradini. ALL. Crippa

69 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti