Continua la preparazione per la Serie B2

Dopo quattro settimane di preparazione e a soli sedici giorni dall’esordio in campionato (trasferta a Chiavenna, ndr.), facciamo il punto della situazione sulla preparazione della Serie B2.


Una squadra completamente nuova, uno staff rinnovato in tutti si suoi componenti ma un unico obiettivo comune: crescere e ottenere dei buoni risultati; per farlo si sono resi necessari tanti allenamenti, tre giorni di ritiro in Valsassina per mettere benzina nelle gambe e una buona mole di partite giocate, per arrivare nella forma migliore al via del campionato.


Andiamo però ad approfondire alcuni aspetti di questa prima fase con il primo allenatore Cristian Zanchi: “Per quanto riguarda la preparazione – spiega il tecnico - possiamo fondamentalmente analizzare tre macro aree: dal punto di vista del lavoro prettamente fisico stiamo notando una grossa crescita, i carichi stanno aumentando gradualmente e le ragazze stanno rispondendo molto bene; sotto l’aspetto tecnico-tattico siamo un cantiere aperto, ci sono infatti molti aspetti su cui stiamo lavorando che richiedono tempo, tanta pazienza e lavoro per essere sistemati; infine per quanto riguarda il gioco siamo un po’ in difficoltà perché non riusciamo a esprimere in partita il potenziale che vediamo durante gli allenamenti, c’è un aspetto emozionale che ci blocca ma non dimentichiamo che si tratta di un gruppo molto giovane con molte atlete alla prima esperienza in campionati nazionali, potremo perciò solo migliorare da questo punto di vista con il passare dei giorni, degli allenamenti e delle partite.”


La scorsa settimana la formazione di coach Zanchi è stata protagonista del Torneo della Cooperazione, quadrangolare disputato a Cinisello Balsamo in cui ha ottenuto la seconda posizione: dopo una convincente semifinale vinta per 3-0 contro Vero Volley, Manzoni e compagne si sono arrese in finale con lo stesso risultato alle padrone di casa di Cinisello, al termine di un match piuttosto combattuto in cui è affiorata anche la stanchezza, essendo la terza gara disputata in cinque giorni. Alessia Macario è stata scelta come miglior libero del torneo.


Sabato le bianco blu ospiteranno Busnago per un altro allenamento congiunto, con inizio alle ore 20.00, per poi tuffarsi negli ultimi, fondamentali, quindici giorni di allenamenti pre campionato.

257 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti