Pro Patria si impone 0-3 nella 17^ giornata


Nonostante una buona prestazione, il Volley Team Brianza LDM esce sconfitto dal match con la corazzata Pro Patria e si trova ora a sette lunghezze dalla zona salvezza. Pronostico rispettato per la difficilissima sfida con la formazione milanese, ancora imbattuta in campionato con soli tre set persi.

Coach Zanchi schiera Mandaglio in regia, Manzoni opposto, Pisello e Parodi laterali, Citrini-Pagani al centro e Macario libero.


Due set a buon livello per Manzoni a compagne che nei primi scambi provano a mantenere il ritmo avversario, subendo però la grande pressione al servizio e trovandosi presto a rincorrere. Sia nel primo che nel secondo parziale le biancoblu rimangono in scia alle avversarie per lunghi tratti, mostrando una buona pallavolo, salvo poi cedere nettamente nei finali di set con Pro Patria brava a trovare i break decisivi e chiudere 18-25 e 17-25.


Nella terza frazione un VTB un po’ spento subisce subito in avvio un parziale importante e non riesce più a recuperare, commettendo qualche errore di troppo e lasciando spazio a Pro Patria che non si fa pregare e chiude con un eloquente 11-25.


Incassata la sconfitta, Manzoni e compagne sono ora chiamate a risollevarsi e preparare al meglio la trasferta della prossima settimana quando faranno visita a Gallarate in un match fondamentale per continuare a rincorrere la salvezza. La gara di andata coincise con la prima vittoria barzaghese.


VTB LDM Barzago - Bracco Pro Patria Milano: 0-3 (18-25, 17-25, 11-25)

VTB: Pagani (3), Manzoni (8), Mandaglio (3), Parodi (4), Citrini (1), Cagliani (2), Pisello (5), Smit, Rupani, Macario (L1). N.E.: Morlotti, De Felice, Ghezzi (L2). All.: Zanchi, Bertacchini

123 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti