Serie B2 sconfitta per 3-0 a Mandello


Dopo i passi avanti mostrati nella sfida con la Padernese, il Volley Team Brianza LDM torna con le ossa rotte e il morale a terra dalla trasferta di Mandello, al termine di un derby in cui non è mai riuscito a entrare in partita e si è dovuto arrendere alle più quotate avversarie per 3-0.


Con Manzoni tenuta precauzionalmente a riposo per un fastidio muscolare, coach Zanchi si affida a Combi opposta a Mandaglio, Dell’Oro e Pisello in posto quattro, Citrini e Pagani al centro, Macario Libero.


L’equilibrio in partenza dura solo qualche punto perché Mandello sfrutta alla perfezione le imprecisioni del VTB, portandosi subito 7-3 e costringendo la panchina barzaghese al primo time out. Con una fiammata le bianco blu riescono a riavvicinarsi fino al 9-8 ma Mandello spinge forte dai nove metri ritrovando un buon vantaggio sul 13-8. Zanchi getta nella mischia prima Parodi e poi De Felice ma la mossa non paga i dividendi e le locali veleggiano verso la vittoria nel primo set. Mandaglio prova a suonare la sveglia con un tocco di seconda sul 22-17 ma la squadra non reagisce e Mandello trova prima il set point con un ace fortunoso e poi sigla il 25-17 che vale l’1-0. Nel finale, lato VTB, spazio anche per Ghezzi.

Mandello parte fortissimo anche nella seconda frazione e mette alle corde un VTB incapace di reagire, 5-1 e primo time out. Le locali continuano però a spingere e le bianco blu si rendono protagoniste solo di qualche fiammata, senza però riuscire a trovare continuità. Zanchi inserisce De Felice e Rupani, ma la squadra non accenna a reagire e anzi sembra sprofondare sempre di più sul 18-9. Mandello amministra, commette qualche errore di troppo ma non rischia nulla e si impone agevolmente 25-19.

Nel terzo set in campo Smit e Cagliani, ma la situazione purtroppo non cambia, Mandello è in fiducia ed esprime un gioco nettamente migliore, riuscendo a mettere facilmente in crisi il VTB. Dal 15-7, sul servizio di Dell’Oro, le bianco blu riescono a trovare un break che le riporta sul 15-13, senza però riuscire ad agganciare le avversarie che dopo una fase di equilibrio prendono di nuovo il largo sul 20-15, si portano a match point sul 24-17 e chiudono 25-18.


Dopo quattro gare disputate e zero set vinti la situazione in casa Volley Team Brianza si fa sempre più difficile, con l’ultimo posto in classifica e la zona salvezza già distante quattro punti. Settimana prossima, con il ritorno tra le mura amiche per la delicata sfida a Induno, sarà fondamentale dare una svolta per provare a convertire in risultati tutti gli sforzi che vengono fatti durante la settimana di allenamenti e provare a risollevare la testa.


Cartiera dell’Adda Mandello – VTB LDM Barzago: 3-0 (25-17, 25-19, 25-18)


VTB: Dell’Oro (3), Manzoni (1), Pisello (8), Pagani (5), Citrini (4), Mandaglio (5), Smit, Parodi (1), Combi (5), De Felice (1), Macario (L1), Rupani (L2) Cagliani(2), Ghezzi. All.: Zanchi, Bertacchini

Mandello: Piazza (10), Lancini (3), Della Canonica (L1), Besana (5), Riva (13), Redaelli (14), Zirotti (11) N.E.: Bellanca, Rigaldo, Balatti, Lafranconi (L2), Chiappa. All.: Valsecchi, Ciuffreda


241 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti