Vittoria al tie break su Mandello nel derby di Serie B2


Al termine di un match emozionante, il Volley Team Brianza si impone per 3-2 su Mandello nel derby lecchese, inanellando la terza vittoria consecutiva che lo proietta al terzo posto in classifica a 10 punti.


Il primo scontro tra le due formazioni (la gara di andata verrà recuperata martedì 23 marzo) è quindi appannaggio della formazione barzaghese con coach Pavanetto che schiera Tresoldi al palleggio, Manzoni opposto, la rientrante Sala e Piccoli in posto quattro, le centrali sono Dozio e Corti, Ronchetti libero. Valsecchi risponde con Perego alzatrice, Zanello opposto, Marzorati e Riva schiacciatrici, Piazza e Redaelli in posto tre e Della Canonica libero.


In avvio, Mandello prova più volte a scappare, approfittando di qualche imprecisione nella metà campo Barzaghese, ma il match rimane sostanzialmente in equilibrio finché Mandello non riesce ad operare il privo vero allungo acquisendo fino a 5 punti di margine sul 12-17. Il VTB però è deciso a non mollare la presa e palla dopo palla torna a macinare gioco portandosi in vantaggio fino al 23-21; nel finale Mandello riesce però a invertire l’inerzia e si aggiudica il set per 23-25.

Anche all’inizio del secondo parziale è l’equilibrio a farla da padrone e si procede punto a punto fino al 12-12, quando è il VTB a provare un allungo: Mandello ferma il gioco ma il gap si dilata e con il punteggio di 25-18 le barzaghesi riportano il match in equilibrio.

Sulle ali dell’entusiasmo, il sestetto di casa parte subito molto forte e acquisisce un gap di quattro punti sull’8-4; Mandello riesce temporaneamente a invertire la tendenza e recupera, salvo poi cedere di nuovo nel finale sotto i colpi di un VTB concreto e determinato ad aggiudicarsi il match: 25-21 il punteggio che sigla il 2-1.

Nella quarta frazione arriva la reazione della squadra ospite che gioca con grande aggressività sin dai primi scambi, raggiungendo fino a 6 punti di margine; coach Pavanetto decide di mischiare le carte e manda in campo Cesana per Manzoni: la mossa si rivela azzeccata e dà il via alla rimonta barzaghese; dal 16-16 con grande caparbietà il VTB risponde a tutti gli strappi di Mandello, salvo poi cedere per 23-25 con un errore in ricezione.

Nel quinto e decisivo set nessuna delle due squadre vuole farsi sfuggire la vittoria, la stanchezza comincia a farsi sentire e per i primi scambi il punteggio rimane in equilibrio; dall’8-6 del cambio campo, il VTB riesce però ad operare l’allungo definitivo, Mandello non reagisce e con un punto in attacco di Corti il match si chiude sul 15-9.

Al primo match da titolare dopo il rientro in squadra, prestazione notevole per la schiacciatrice Lucia Sala, autrice di 20 punti e autentica spina nel fianco della difesa mandellese.


Dopo un sabato di pausa, utile per ricaricare le batterie, la formazione barzaghese si prepara per la trasferta di Chiavenna, con il dichiarato intento di mantenere aperta la striscia di vittorie consecutive e rimanere così in scia a Concorezzo, seconda, e alla capolista Monza, distanti rispettivamente 2 e 5 punti.


VTB LDM Barzago – Cart. dell’Adda Mandello: 3-2 (23-25, 25-18, 25-21, 23-25, 15-9)


VTB: Manzoni (9), Sala (20), Piccoli (10), Ronchetti (L1), Tresoldi (3), Dozio (11), Cesana (5), Corti (8). N.e.: Besana A., Besana G., Cesana, Giacchetta, Do Nascimento, Rupani (L2). All.: Pavanetto - Verona


Mandello: Piazza (12), Zucchi, Maglia (1), Ramini (1), Laffranchi, Zanello (11), Riva (19), Redaelli (10), Perego (4), Marzorati (14), Della Canonica (L1). N.e.: Bellanca, Rodolatti (L2). All.: Valsecchi - Ciuffreda


Arbitri: Caporotundo, Salvemini

74 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti